ricevi il miglior preventivo per il tuo soggiorno.

Le Dolomiti dell’Alto Adige

Le Dolomiti sono una catena montuosa situata in Alto Adige a sud delle Alpi. Immersa tra i fiumi Adige e Piave sorge questa imponente meraviglia naturale costituita da roccia calcarea. La Marmolada con 3.342 metri sul livello del mare è la vetta più alta delle Dolomiti.
L’Alta Badia si trova proprio nel cuore delle Dolomiti in una conca soleggiata.

Il fiume Cordevole, affluente del Piave, divide questa fascia montana a metà in Dolomiti Orientali ad est e Dolomiti Occidentali a ovest. Il nome Dolomiti deriva da quello del naturalista francese Dolomieu che fu il primo ad analizzare la particolare roccia che caratterizza questa zona, denominata appunto dolomia. Gli elementi che costituiscono questo minerale sono il calcio e il magnesio che gli conferiscono un tipico colore rossastro violetto per il fenomeno dell’enrosadira.

La flora tipica delle Dolomiti è costituita per lo più da boschi di conifere come l’abete e il pino silvestre a bassa quota, salendo si incontrano larici, pini cembri e pini mughi. Frequenti sono anche gli arbusti di ginepro, di erica e di rododendro alpino. La fauna comprende numerosi mammiferi e roditori come il capriolo, il cervo, lo stambecco, la donnola e la marmotta. Le Dolomiti si rivelano uno spettacolo naturale tutto da scoprire, per un’immersione completa nella vita all’aria aperta.

Dolomiti – patrimonio naturale dell’umanità

logo_unesco_newVenerdì 26 giugno 2009 le Dolomiti in Alto Adige sono state proclamate patrimonio naturale dell’umanità dall’UNESCO: rientrando così fra i 175 patrimoni naturali riconosciuti al mondo, il secondo sito in Italia, dopo le isole Eolie. Le Dolomiti in Alto Adige che rientrano in questo patrimonio naturale sono i quattro parchi naturali dolomitici, Puez-Odle, Dolomiti di Sesto, Fanes Senes-Braies e Sciliar-Catinaccio/Rosengarten compreso il Latemar , nonché la parte del Bletterbach/Rio delle Foglie di Aldino.

Corvara in Alta Badia permette di raggiungere con facilità tutti e quattro i parchi naturali.

Contattaci subito per ricevere il miglior preventivo…

1 I tuoi dati personali
2 Periodo di soggiorno
3 Ospiti e richieste speciali
miglior prezzo garantito

Le Dolomiti sono una catena montuosa situata in Alto Adige a sud delle Alpi. Immersa tra i fiumi Adige e Piave sorge questa imponente meraviglia naturale costituita da roccia calcarea. La Marmolada con 3.342 metri sul livello del mare è la vetta più alta delle Dolomiti.
L’Alta Badia si trova proprio nel cuore delle Dolomiti in una conca soleggiata.

Il fiume Cordevole, affluente del Piave, divide questa fascia montana a metà in Dolomiti Orientali ad est e Dolomiti Occidentali a ovest. Il nome Dolomiti deriva da quello del naturalista francese Dolomieu che fu il primo ad analizzare la particolare roccia che caratterizza questa zona, denominata appunto dolomia. Gli elementi che costituiscono questo minerale sono il calcio e il magnesio che gli conferiscono un tipico colore rossastro violetto per il fenomeno dell'enrosadira.

La flora tipica delle Dolomiti è costituita per lo più da boschi di conifere come l'abete e il pino silvestre a bassa quota, salendo si incontrano larici, pini cembri e pini mughi. Frequenti sono anche gli arbusti di ginepro, di erica e di rododendro alpino. La fauna comprende numerosi mammiferi e roditori come il capriolo, il cervo, lo stambecco, la donnola e la marmotta. Le Dolomiti si rivelano uno spettacolo naturale tutto da scoprire, per un'immersione completa nella vita all'aria aperta.